Il top 10 mondiale di SUP RACE “LEONARD NIKA” a Siracusa per un training camp con il CIRCOLO DELLA VELA LAKKIOS

Il top 10 mondiale di SUP RACE “LEONARD NIKA” a Siracusa per un training camp con il CIRCOLO DELLA VELA LAKKIOS

Siracusa, 11 luglio 2019Leonard Nika atleta di punta “STARBOARD” atterrerà questa sera per la prima volta in territorio siciliano. Per la prima volta approda a Siracusa un atleta della TOP 10 mondiale di SUP RACE, visita propedeutica anche per l’evento internazionale ORTIGIA SUP RACE  che si svolgerà sotto l’egida della ITALIAN SUP LEAGUE il 16/17 novembre 2019. Nika sarà impegnato per tutto il week end con delle full training Session di SUP nelle meravigliose acque di Ortigia. L’obiettivo è duplice, migliorare la propria resistenza in un luogo caldo come Siracusa e trasmettere al Lakkios Sup Team il sio bagaglio di conoscenza in tecnica, equilibrio, forza e resistenza.

BIO ATLETA LEONARD NIKA

Leonard Nika ha incominciato a fare surf all’età di 10 anni quando la sua famiglia si è trasferita da Torino a Roma sulla costa tirrenica. La passione per il surf é venuta naturale a Nika, non ci è voluto tanto perché la passione diventi un talento, dopo molte gare di surf svolte in giro per l’Italia. Nel estate del 2008 Nika è stato introdotto nello Stand Up Paddling (SUP) e pochi mesi dopo aver preso la prima onda con una tavola stand-up, lui già scalava le classifiche Italiane ed Europee nelle gare sulle onde e con lunghe distanze (Sup Race). Sponsorizzato dalla Naish agli esordi, per due anni consecutivi, attualmente gira il globo gareggiando per il marchio leader Starboard, durante i viaggi Nika ha un opportunità unica, quella di testare le tavole e partecipare a foto-shoots per Starboard international, che lo accompagna in posti esotici che comprendo Thailandia, Canarie e Brasile. Attualmente si trova a Roma rappresentando uno dei migliori atleti nel (Sup) Stand Up Paddle…campione italiano Race 2012,campione europeo Race 2012, è uno dei migliori 10 atleti nel mondo.

Completando le sue missioni, Nika ha cavalcato onde grandi e pericolose del mediterraneo e dell’oceano Atlantico, che includono Capo Mannu-Sardegna, Hossegor – La Gravier, Mundaka. nel 2010 si calssifica al 3° posto della gara wave master di Capo Mannu e confermandosi primo assoluto nel 2011, adesso partecipa al circuito mondiale Waterman League Race e wave rappresentando l’Italia, ha raggiunto il 4º posto nella tappa mondiale di Race a La Torche-Francia, nel 2012, nello stesso anno alla seconda tappa mondiale il 3º posto, confermandosi alla finale nella top 10. Dopo molti traguardi raggiunti nel 2012 Nika, guarda avanti per migliorare ancora in questa stagione 2013 cercando di battere i suoi record.

Luglio 11, 2019 Lakkios Sport, stand up paddle
Translate the site »